Showing 1-20 of 112 items.

Si avvicina per gli uomini la resa dei loro conti, mentre essi incuranti trascurano.

Non giunse loro alcun Monito da parte del loro Signore che non ascoltassero irriverenti,

con i cuori distratti, mentre gli ingiusti tengono tra loro segreti conciliaboli: «Chi è costui se non un uomo come voi? Volete lasciarvi andare alla magia, voi che lucidamente vedete?».

Disse: «Il mio Signore conosce [ogni] parola

Dissero: «Sono invece incubi confusi! O è lui che li ha inventati. Non è che un poeta! Ci mostri piuttosto un segno, come quelli che furono inviati agli antichi [profeti]».

Tutte le comunità che facemmo perire prima di loro non credettero. Crederanno questi?

Prima di te non inviammo che uomini, ai quali comunicammo la Rivelazione. Chiedete alla gente della Scrittura, se non lo sapete.

Non ne facemmo corpi che facessero a meno del cibo, e neppure erano eterni.

Realizzammo su di loro la promessa: salvammo loro e quelli che volemmo e facemmo perire i prevaricatori.

In verità abbiamo fatto scendere su di voi un Libro contenente il Monito per voi. Non comprenderete?

Quante ingiuste città distruggemmo per suscitare poi un altro popolo!

Quando avvertirono la Nostra severità fuggirono precipitosamente.

«Non fuggite, ritornate nel lusso e nelle vostre case! Forse ve ne sarà chiesto conto».

Dissero: «Guai a noi! Invero siamo stati ingiusti!».

Non smisero di gridarlo, finché ne facemmo messi falciate, senza vita.

Non è per gioco che creammo il cielo e la terra e quel che vi è frammezzo.

Se avessimo voluto divertirci, lo avremmo fatto presso Noi stessi, se mai avessimo voluto farlo.

E invece no, scagliamo la verità sulla menzogna, che le schiacci la testa, ed ecco che essa scompare. Siate maledetti per quello che affermate!

Solo a Lui appartengono tutti quelli che sono nei cieli e sulla terra! Coloro che sono presso di Lui non disdegnano di adorarLo e non se ne stancano.

Lo glorificano notte e giorno, ininterrottamente,